privacy & cookies

Ecobonus

La Legge di Bilancio ha prorogato a tutto il 31/12/2021 la possibilità di godere di un credito di imposta per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici (c.d. Ecobonus).

L'Ecobonus consente di fruire di una detrazione variabile dal 50% al 80% (a seconda del tipo di intervento eseguito e del soggetto beneficiario, ovvero se l'intervento riguarda una singola unità immobiliare o un edificio condominiale), da ripartire in 10 anni, per le spese sostenute per l'esecuzione di interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

L'Ecobonus conente di fruire di una detrazione variabile dal 50% all'80%, da ripartire in 10 anni, per le spese sostenute per l'esecuzione di interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

Gli interventi ammessi sono i seguenti:

I soggetti che possono beneficiare dell'ecobonus sono:

Espcom si occupa di tutto per massimizzare il risultato

L'argomento è come sempre complesso; sono previsti infatti massimali di spesa e di detrazione a seconda dell'intervento eseguito, percentuali di beneficio che variano a seconda del tipo di intervento eseguito e del soggetto beneficiario, tanti adempimenti a cui ottemperare, ecc….

ESPCOM è a vostra disposizione per fornirvi tutto il supporto necessario:

CONTATTACI